Le prove speciali del Rally

Percorso

vermentino_anno2004-34Strade spettacolari per un grande spettacolo sportivo.
Da sempre una buona parte del successo che il Rally dei Nuraghi e del Vermentino riscuote tra i piloti e gli appassionati è merito di un percorso spettacolare, selettivo ed imprevedibile, dal primo all’ultimo metro di gara. In questa edizione saranno otto le prove speciali in programma, che riempiranno la giornata di sabato, per uno spettacolo come sempre ai massimi livelli.

Per conoscere meglio questi tratti di strada che diverranno teatro per tantissimi equipaggi e appassionati vi invitiamo a leggere di seguito la descrizione di ogni prova, con i punti più salienti ma soprattutto come accedere ai luoghi più sicuri e spettacolari di ogni tratto cronometrato.

P.S. 1, 3, 6 – KARENZIA/PONTE DIANA (Km 9,26)
Prova d’apertura del Rally del vermentino, è una classica in quanto presente già nelle precedenti edizioni, con fondo interamente su asfalto e buona aderenza, salvo pochissimi punti con asfalto sporco e sconnesso. La partenza è stata avanzata di qualche metro, rispetto alle passate edizioni, e si sviluppa in un sali e scendi continuo con dislivello limitato e guida molto piacevole; la caratteristica di questa prova è che, per la sua conformazione, richiede molta attenzione, in quanto alterna tratti medio lenti con tratti medio veloci dove si devono “tirare” buone staccate; data la ridotta larghezza della carreggiata, in alcuni tratti di strada sarà impossibile “tagliare”, la prova richiede pertanto un tipo di guida abbastanza accorto. Data la sua lunghezza la PS può risultare abbastanza impegnativa e allo stesso tempo piacevole nella guida.

Consigli per il pubblico
Per quanto riguarda le fotografie si consiglia la diramazione Monte Acuto – Lago Coghinas, da questo punto è facile spostarsi a piedi verso la PS Giogantinu.In entrambi i punti si presentano passaggi molto spettacolari e tecnici. Non essendo presenti accessi diretti alla prova, una volta entrati è necessario attendere il passaggio della vettura “Scopa” per potersi spostare. Lo scenario di contorno è tipico della zona per vegetazione, vigne e paesaggi.
data sabato 2 maggio 2009.

Orari del 1° concorrente 1° passaggio ore 9.54 – 2° passaggio ore 12.48 – 3° passaggio ore 15.52.
chiusure richieste: dalle ore 8,00 alle ore 16,3.

P.S. 2, 5, 8 – TERRA SALIOSA/ARATENA (Km 11,79)
Seconda prova del Rally del Vermentino, con fondo interamente su asfalto e con buona aderenza. A differenza della precedente edizione questa prova passa da km 13,98 a km 11,79 e viene percorsa al contrario rispetto all’edizione passata, con guida tipicamente “rallistica” e passaggi mozzafiato su un fondo medio stretto, bello ed impegnativo
Questa prova, molto veloce, richiede una guida precisa, accorta e senza errori. L’edizione passata è stata teatro di spettacolari esibizioni, che ne hanno caratterizzato la prova, rendendola una delle più affascinanti del panorama rallistico regionale.

Consigli per il pubblico
Una volta entrati in prova è necessario attenderne la fine per potersi spostare. Non ci sono molte vie d’accesso. È possibile arrivare alla prova dal bivio di Enas, oppure dalla frazione di Su Canale.
data sabato 2 maggio 2009.

Orari del 1° concorrente 1° passaggio ore 10,49 – 2° passaggio ore 13,55 – 3° passaggio ore 16,59.
chiusure richieste: dalle ore 9,00 alle ore 17,30.


P.S. 3, 7 – GIOGANTINU/BERCHIDDA (Km 4,37)

Questa è la prova più breve, ma per via del “salto” la più esaltante, spettacolare e attesa. Si svolge nell’immediata periferia del paese, e consegna agli spettatori momenti rallistici indimenticabili. Solito percorso degli anni passati, con passaggio nei parcheggi dello stadio Comunale, e poi via verso il grande salto. La prova termina in via Pietro Casu a Berchidda.

Consigli per il pubblico
La prova è raggiungibile dalla Strada del Vermentino, con passaggio allo stadio comunale. Per arrivare al “salto” è necessario parcheggiare nei pressi dello stadio comunale e proseguire a piedi verso il luogo indicato. Una volte dentro la prova è vivamente sconsigliato uscire dalla PS prima del passaggio della “Scopa”
data sabato 2 maggio 2009.

Orari del 1° concorrente 1° passaggio ore 13,11 – 2° passaggio ore 16,15.
chiusure richieste: dalle ore 11,00 alle ore 17,00.

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi