“Vermentino” 2018, Menicucci: “Grande entusiasmo per questa nuova sfida”

News

Sono caduti i veli della 16° edizione del “Rally dei Nuraghi e del Vermentino”. La gara firmata Rassinaby Racing è stata presentata questa sera presso la sede dell’Aci di Sassari. A fare gli onori di casa il presidente dell’Aci Giulio Pes, insieme al presidente Rassinaby Andreino Menicucci e al direttore di gara Mauro Guazzi.

Sono molto contento di ospitare ancora una volta la Rassinaby Racing e il “Vermentino” nella nostra sede” – ha detto il presidente Pes – “Lo scorso anno la loro scommessa si è rivelata vincente e l’ingresso nel CIRT è il giusto premio per i loro sforzi. Sono un gruppo unito, coeso e professionale. Siamo contenti di dargli il nostro appoggio“.

Emozionato il presidente Menicucci: “Dopo tanti anni i nostri sforzi sono stati premiati. Ci siamo meritati questo campionato italiano rally terra. Abbiamo lavorato tanto per arrivare qui. Ringrazio l’Aci di Sassari per l’appoggio e l’aiuto così come tutti gli addetti ai lavori che ci hanno sempre dato una mano. Quest’anno avremo la partenza nella bellissima Loiri Porto San Paolo. Una partenza con tanti eventi collaterali e la splendida vista dell’isola di Tavolara. E poi ci sarà anche la terza edizione dell’Historicu e la scommessa del Baja. Questa è stata un’autentica sorpresa, siamo dovuti tornare quasi a scuola ma siamo pronti per questa nuova sfida“.

Il direttore di gara Mauro Guazzi ha poi spiegato come si svolgerà la manifestazione: “Quest’anno gli sforzi si sono moltiplicati. Siamo diventati prova del Campionato Italiano Rally Terra e abbiamo dovuto trovare speciale degne di questo campionato. Anzi, ci siamo superati inserendo due prove da Mondiale come Monte Olia e Terranova. Il venerdì si concentrerà tutto a Porto San Paolo, con le verifiche tecniche e sportive, lo shakedown e la partenza. Poi trasferimento a Berchidda per il parco chiuso notturno. Sabato di gara con anche la prova spettacolo di Berchidda. Arrivo previsto per domenica in tarda mattina. Il Baja, che ricordiamo è anch’esso prova di Campionato Italiano invece si svolgerà tutto nella giornata di sabato, con arrivo e premiazione a Berchidda in tarda serata“.

Ormai il Vermentino non è più solo una manifestazione sportiva ma anche un evento di grande valenza turistica” – ha concluso il presidente Menicucci – Per questo abbiamo chiuso importanti accordi con Sardinia Ferries per garantire grandi sconti per gli equipaggi che raggiungeranno la Sardegna nei giorni di gara. Sono previsti sconti sulle iscrizioni anche per gli equipaggi sardi. Vogliamo mantenere lo spirito ospitale del Vermentino e far sentire gli equipaggi come se fossero a casa propria“.

Ufficio Stampa Rassinaby Racing

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi