Riparte la sfida Andreucci-Costenaro-Oldrati – L’elenco iscritti del “Vermentino 2022”

Equipaggi, News

Riparte la sfida al tricolore del CIRT tra Paolo Andreucci, Giacomo Costenaro ed Enrico Oldrati. Saranno loro tra i protagonisti più attesi della 19° edizione del Rally dei Nuraghi e del Vermentino. Grande attesa anche per Nikolay Gryazin, reduce da un ottimo risultato al recente Acropolis WRC in Grecia.

A guidare la truppa dei piloti isolani ci saranno i quattro alfieri sardi del CIRT: Giuseppe Dettori, Nicola Tali, Fabrizio Marrone e Ivan Pisciottu, tutti in gara con le Skoda Fabia Rally2 evo.

Sfide interessanti tra le Rally4 con il leader Marchioro che cerca la quarta vittoria stagionale su altrettante gare, ma dovrà vedersela contro Baroncelli (debutto per lui al Vermentino), Brancadori, Martinis e un folto gruppo di piloti locali.

Sfida tutta al femminile quella tra Rachele Somaschini, Laura Callegaro e Laura Salini, che dividerà il sedile con Myriam Peretti nell’unico equipaggio tutto al femminile.

Ben 28 le R5 presenti per un parterre di partenti di altissimo livello, pronto a darsi battaglia nei circa 70 km di prove cronometrate.

La gara sarà valida anche per l’N5 Tricolore con tre equipaggi al via capitanati dal leader Rigo (Citroën DS3 N5) che dovrà difendere la leadership dagli assalti di Porro (Toyota Yaris N5).

Inoltre il Vermentino sarà anche la gara di apertura del CRZ 9 zona e del Campionato Delegazione Sardegna ACI Sport.

La partenza sarà venerdì 16 alle 14.30 dal lungomare di Porto San Paolo mentre l’arrivo, dopo 6 PS suddivise in due giornata, sarà a Berchidda sabato 17 alle ore 15.10.

Manca sempre meno e sarà #raceinstinct!

Scarica l’Elenco iscritti RNV 2022