Il 18° “Rally dei Nuraghi e del Vermentino” è stato inserito come prova del CIRT 2021 (Campionato Italiano Rally Terra)

Dopo un anno di stop forzato, torneremo nel 2021 alla nostra amata polvere.

Già un anno fa avevamo confezionato una nuova gara, con prove nuove e spettacolari ma non c’erano in quel periodo, dopo il dilagare della pandemia da Covid-19, le condizioni per svolgerla in totale sicurezza. La scelta di annullare la manifestazione e conservare la validità, come espresso dalla Federazione in quei mesi, ci è sembrata la scelta più corretta.

In questo momento siamo preparati a investire per il futuro, per preparare una gara importante e regalare le emozioni che il “Vermentino” regala ormai da 20 anni.

Stiamo lavorando con particolare attenzione anche per le auto storiche.

Sarà una gara importante sia dal punto di vista tecnico, con un bel manto e strade di ottima qualità, sia dal punto di vista organizzativo, per agevolare più possibile tutti gli equipaggi che si metteranno alla prova nella nostra manifestazione.

Una gara con un chilometraggio equilibrato, di caratura internazionale e in un periodo temporale diverso rispetto al solito, che contribuisce all’allungamento della stagione turistica.

Offriremo tutte le peculiarità che una terra come la Sardegna può dare. Una terra selvaggia, incontaminata, modellata dal maestrale durante l’anno e baciata da un sole accecante. Un tourbillon di profumi e sapori, di eccellenze naturalistiche ed enogastronomiche accompagnate del calore della gente, che con una stretta di mano apre il proprio mondo a chiunque abbia voglia di farne parte.

C’è tutto per creare un evento importante in Sardegna, la terra dei rally su terra.

Noi siamo pronti. E’ di nuovo tempo di #raceinstinct

Ufficio Stampa Rassinabyracing

Gaias Gianpaolo

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi