3° Comunicato Ufficiale Rassinabyracing

News

Berchidda, 26 marzo 2015

 

I tempi sono ormai maturi e la Rassinaby Racing ha deciso di svestire i panni dell’inverno e scoprirsi per accogliere il primo sole di primavera, svelando ai suoi fedeli appassionati le primissime novità sul 13° Rally dei Nuraghi e del Vermentino e sul 1° Rally del Vermentino “Historicu”.

Il vostro #raceinstinct non vede l’ora di venir fuori, freme da mesi e scalpita in attesa del rombo dei motori. E noi gli regaliamo un piccolo assaggio di ciò che sarà l’1-2 maggio: 12 prove speciali, 82,54 chilometri di prove cronometrate, 355,66 km totale e una prova totalmente inedita. Un percorso che abbraccerà i territori dei comuni di Oschiri, Telti, Tula, Erula, Monti, Calangianus e naturalmente Berchidda. Si comincia venerdì 1 maggio con 6 prove speciali, con i riordini al campeggio Tancarè e in Piazza del Popolo a Berchidda, con un controllo a timbro nell’abitato di Monti. Si prosegue sabato 2 maggio con le ultime 6 prove speciali, con due riordini a Oschiri e uno in Piazza del Popolo a Berchidda.

Un tracciato con tante novità e percorsi alternativi, visti gli importanti lavori che interessano in questo periodo la Sassari-Olbia. Un lavoro certosino per garantire sicurezza e spettacolo sugli asfalti ormai noti del Rally dei Nuraghi e del Vermentino.

La prima occasione per far rombare i vostri motori sarà sabato 25 aprile, con i test ufficiali griffati “Rally del Nuraghi e del Vermentino”, che si svolgeranno a Erula in collaborazione con L.R.T Sardinia di Nicola Imperio.

L’antipasto succulento è servito, preparatevi per sedere alla nostra tavola. Il vostro #raceinstinct non vi ringrazierà mai abbastanza.

 

 

Menu

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi